La Valle di Altafossa si trova nei pressi di Maranza, una delle località più soleggiate dell’Alto Adige. Gli escursionisti e gli amanti della natura immancabilmente se ne innamorano, stregati dal suo fascino tra il romantico e il selvaggio. In estate vi aspettano vasti prati verdi, ornati di rododendri e fiori di campo colorati e percorsi da ruscelli che gorgogliano allegri sotto il cielo blu. In inverno, la Valle d’Altafossa è un trionfo di immacolate distese di neve e vette imbiancate, un idillio immerso in una pace e tranquillità quasi irreale. E cosa c’è di più bello che addentrarsi tra questi paesaggi da fiaba, respirando l’aria pura di montagna a pieni polmoni mentre si avanza sulla neve fresca? Una cosa è certa: la Valle di Altafossa regala emozioni uniche in ogni stagione.

Un’altra ragione per visitare la Valle d’Altafossa è che offre fantastiche escursioni ed esperienze per tutta la famiglia! I tanti sentieri a disposizione vi portano non solo alla scoperta di una natura da sogno, ma anche verso baite e rifugi in cui saziare il languorino con deliziose specialità e godersi una pausa al sole in terrazza mentre i bambini si divertono nel parco giochi. Vi è venuta voglia di fare un’escursione in Valle d’Altafossa? Benissimo, allora vi consigliamo il sentiero Kneipp, che propone quattro diverse stazioni tematiche lungo il cammino con informazioni interessanti su Sebastian Kneipp. Potrete immergere i piedi in acqua, calpestare il terreno a piedi nudi e scoprire tutto sulle erbe medicinali della zona. Abbiamo un consiglio anche per gli alpinisti più allenati: un tour circolare della Valle d’Altafossa! Si tratta di un’escursione della durata di circa 3,5 ore che comprende alcuni tratti esposti dove serve avere un passo sicuro. Se non dovesse bastare a saziare la vostra sete di avventura, potete proseguire salendo fino alla Cima del Lago (Seefeldspitze). Ci si arriva su un sentiero ripido ma ben tenuto che conduce al lago di Campolago a 2.276 metri di quota. Da lì si prosegue poi fino alla Cima del Lago a 2.715 metri, da dove si gode di una vista mozzafiato su tutta la Valle di Altafossa.

E che ne direste di combinare la vostra escursione con un tour in bici? Partendo da Maranza, con una passeggiata facile di circa due ore si arriva alle baite Wieserhütte e Prantner Stadelhütte (ambedue sorgono a circa 1.850 metri di quota). Nei mesi estivi presso le baite potete noleggiare delle mountain bike e fare ritorno a Maranza attraversando la Valle di Altafossa su due ruote, una bella esperienza adatta a tutta la famiglia. A proposito: alla Wieserhütte si trova anche un caseificio artigianale dove potete assaggiare e acquistare il formaggio di malga fresco. Se la Valle di Altafossa vi sembra la meta ideale per le vostre escursioni, allora fate visita anche alla Malga Fane in Valle di Valles o all’Alpe di Rodengo e Luson, dove vi attendono paesaggi alpini d’incontaminata bellezza.